FantogameFantoStorieFantoBarzellette

Le mie storie



Numero pezzo


L'ultimo pezzo della storia è il numero 4669





cliccare sulla riga, se selezionabile, per vedere altre storie che modificano la trama in quel punto;
se non è selezionabile, non ci sono storie che modificano la trama in quel punto.



Ultime Storie Inserite
C'era una volta
Il giudizio universale.
Con un brusio di sottofondo si sentono due possenti mani che sbattono e una voce grida a gran voce: Silenzio!!!!!!".
era DIO che continua così:
"presto che si vada a incominciare il giudizio è lungo e duro se non comincia ora non finiremo mai, si facciano 2 file i maschi e le femmine."
al battere delle mani tutti si bloccano a parte una coppia di fidanzati,
che, sapendo di essere dannati, e che verranno separati per l'eternità, non smettono di parlare, verranno ripresi da DIO, ma loro vanno avanti.
DIO li riprende:
- Zittii o vi sbatto all'inferno!!!
lo ribatte la ragazza:
- Tanto ci dobbiamo andare!!!!
- Ma io vi sbatto subito!!!!!
- Non ci credo!!!!!
- l'avete voluto voi!!!!
il ragazzo sgrida la ragazza:
- Zitta sciocca o vuoi andare contro DIO?
La ragazza e Dio si mettono a parlare insieme dicendo:
La ragazza: - Non ti intromettere!!!
DIO: - Non adularmi!!!
e il ragazzo si ammutolì di nuovo.
DIO e la ragazza ripartono a dibattere.
La Ragazza:
- mandami all'inferno
Dio:
- Sola o con il tuo Ragazzo?
- Sola, voglio patire sola
Il ragazzo: - Perché non mi vuoi?
La ragazza: - Mi hai dato della sciocca!!!
- lo eri!!!
- infatti ora mi merito l'inferno e ora ci vado sola. - continua la ragazza- angeli!! all'inferno. sono pronta.
Ribatte il ragazzo: - se portate lei mi dovete portare anche a me.
DIO li zittisce: - QUI le condanne le do solo io.
i due si inginocchiano e dicono: va bene DIO.
DIO riprende: - all'inferno ci andrete. ma ci andrete insieme!!!!
la ragazza era vestita in tunica con gli infradito, il ragazzo Jeans e Maglietta e scalzo
la ragazza si toglie gli infradito per scendere all'inferno scalza per patire il massimo.
sarà truccata con rossetto rosso, smalto rosa e occhi viola come il peccato
sigillerà anche i trucchi per penitenza
e Lei si inginocchierà in penitenza
a terra richiudendosi su sé stessa, con la faccia rivolta verso il basso
chiederà spesso a DIO di perdonarla,
lei poi chiede al suo ragazzo di perdonarla mentre le teneva i polsi con le mani.
poi chiede se poteva baciarlo e lui negò quel gesto,
quindi per penitenza accetterà di essere messa in croce.
dopo la croce verrà sepolta in una cassa di pietra coperta di edera.
l'edera serve a renderla ancora più penitenziale.
prima di essere sepolta bacia la sua cassa.
Farà questo per penitenza.
×

Fantostorie.it