FantogameFantoStorieFantoBarzellette

Le mie storie



Numero pezzo


L'ultimo pezzo della storia è il numero 4560





cliccare sulla riga, se selezionabile, per vedere altre storie che modificano la trama in quel punto;
se non è selezionabile, non ci sono storie che modificano la trama in quel punto.



Ultime Storie Inserite
C'era una volta
l'inferno.
Sta entrando una dannata:
scalza
coperta da stracci
senza gioielli,
si sta dirigendo alla macchina dei peccati
Che ha la forma di:
Botola sigilla effetti personali
tutte le dannate che si fanno condannare da tale macchina sigillano tutte le loro scarpe.
Eva, che è sotto la macchina, vede tutte le dannate rimanere scalze per sempre
Eva è scalza per sempre
come chiesto da lei stessa
per punizione
ad ogni dannata che perde le scarpe Eva dedica una preghiera.
arrivano una mamma con sua figlia di 16 anni entrambe con i tacchi rossi in mano e con i piedi scalzi.
la mamma apre la botola e la figlia, in ginocchio prega così:
- rinuncio ai miei tacchi per pagare il mio peccato.
la mamma dice: - anche io ho fatto cadere i tacchi nella botola per pagare il mio peccato insieme a quello di mia figlia.
- rimaniamo scalze e scalze saremo per sempre. - chiude la figlia.
poi insieme scendono le scale e se ne vanno dentro l'inferno.
ormai scalze per sempre
×

Fantostorie.it