FantogameFantoStorieFantoBarzellette

Le mie storie



Numero pezzo


L'ultimo pezzo della storia è il numero 10653





cliccare sulla riga, se selezionabile, per vedere altre storie che modificano la trama in quel punto;
se non è selezionabile, non ci sono storie che modificano la trama in quel punto.



Ultime Storie Inserite
C'era una volta
l'inferno.
Sta entrando una dannata:
scalza
coperta da stracci
senza gioielli,
si sta dirigendo alla macchina dei peccati
Che ha la forma di:
Eden / peccato originale
A tale macchina vengono condannate:
Due amiche con le loro 5 figlie.
All'arrivo tutte devono consegnare tutto e le verrà lasciato solo:
alle bambine una tunica blu e
alle mamme una tunica nera.
tutte scalze.
nessun gioiello né trucchi.
per iniziare il digiuno richiesto dalla macchina:
Alle figlie è stato consegnato una barretta di 100 grammi a testa;
Le mamme inizieranno subito il digiuno.
Possono mangiare, a parte il cioccolato, solo una mela è maledetta e se una la mangia le condannerà tutte all'inferno per sempre.
Dopo che tutte hanno finito il cioccolato:
Le mamme dicono:
- iniziamo il digiuno eterno.
Le figlie rispondono:
- fino che ce la faremo digiuneremo e dopo.
- ci danneremo- sospirano le mamme.
Detto questo si inginocchiano.
un giorno la più piccola aveva fame:
- mamma ho fame.
- resisti piccola
- per quanto?
- più che puoi.
- perché devo digiunare ancora?
- perché tua mamma ha peccato. e devi patire anche tu.
- non resisto più.
- sua sorella più grande. devi resistere.
la piccola: - non resisto più.
l'amica della mamma rivolgendosi alla mamma: - non resiste più dobbiamo peccare.
Sua figlia minore: - perché?
- perché la piccola deve mangiare.
La mamma dell'affamata rivolgendosi all'amica: - chi deve peccare secondo te. io tu o una nostra figlia?
- la piccola e ci prenderemo noi adulte la colpa.
- in che proporzioni?
- interamente io e interamente te. Abbiamo peccato: siamo peccatrici.
Vero?
- Certo; la piccola rimarrà immacolata?
- no.
- dopo esserci prese la colpa dovremo baciare sulla guancia le nostre figlie e poi le figlie dell'altra. in modo da condannarle definitivamente anche loro.
- la piccola verrà condannata per il bacio o per la mela?
- per entrambe le cose.
- piccola mangia la mela
- le altre bimbe in coro: - dai peccatricetta mordi la mela.
la mamma e l'amica rivolgendosi alle figlie: - inginocchiatevi a terra peccatrici.
- ok mamma- rispondono le figlie
- ci inginocchiamo anche noi 2 peccatrici.
in quel momento la piccola morde la mela.
Dopo piange. e dice: - mamma ho peccato.
La mamma: - vieni qui piccola bacia la mamma sulla guancia.
la piccola abbraccia la mamma e la bacia.
poi la mamma dice: - con questo bacio mi assumo la colpa della piccola- sospira- oltre che della mia.
dopo l'abbraccio tra la peccatrice e la sua mamma.
Le amiche dicono: - ci assumiamo della colpa della piccola.
Dopo dicono alle altre figlie: - venite qua e accettate il bacio di Giuda dalla vostra mamma.
a una a una la figlia si inginocchia e viene baciata sulla guancia prima dalla mamma e poi dall'amica.
Le baciano in ginocchio sapendo che sono condannate a causa loro.
Le bimbe dicono: - accettiamo questa condanna per la nostra superbia di prima.
l'ultima a ricevere il bacio è la piccola che ha mangiato la mela e disse: - ricevo la condanna a causa del non aver saputo più resistere.
inizio allora il corteo di uscita dall'eden. uscirono in fila indiana. prima la piccola, poi l'amica. quindi le figlie e poi la mamma per controllare che nessuna rimanga dentro nell'eden.
man mano che valicano la porta dell'inferno dicono:
- per le nostre colpe rimarremo sempre qua.
le mamme si mettono una corona di spine e le bimbe una corda ai polsi in ricordo del loro peccato.
All'inferno tutte chiedono di mangiare molto poco per patire il loro peccato
l'angelo che le ha condannate accetta questa pena aggiuntiva.
verranno condannate tutte a entrare nella stessa cella
scalze
le mamme e la piccola devono vedere le altre patire
le figlie dormono tutte a terra
le mamme dormono su un asse di legno
un giorno dovranno essere crocefisse con la corona di spine anche le figlie
tutte devono portare la croce e essere crocefisse con 3 chiodi a testa
tutte vestono un saio in croce
la mamma bacia le2 croci delle figlie mentre sono già in viaggio
come segno di affetto
durante il trasporto le figlie sono digiune da 40 giorni. le mamme da 100 giorni
tutte cadono 7 volte a testa
dopo le mamme si inginocchiano e dicono alle figlie:
- Figlie è finita sdraiatevi sulla croce
Dopo che le figlie vengono inchiodate.
una mamma si alza e va a farsi appendere anche lei. poi tocca all'altra
tutte chiedono l'aceto. iniziano le mamme e poi li figlie
e dopo spirano sempre prima le figlie e poi le mamme.
Tutte vestite in tunica nera lunga.
Una volta spirate tornano all'inferno e si fanno suore di clausura. Tutte nello stesso convento
Saranno vestite in tunica nera lunga
Scalze e con il velo che arriva al suolo in segno della loro purezza
Tutte con il velo nero. In ricordo del loro peccato
Tutte digiuneranno per sempre.
×

Fantostorie.it